Le Regole > Attività > Consulta della proprietà Regoliera
     
 

Consulta Nazionale della Proprietà Collettiva
Le Regole d’Ampezzo fanno parte della Consulta Nazionale della Proprietà Collettiva.

La Consulta Nazionale è un'associazione senza fine di lucro che riunisce le comunità utenti di usi civici o di demani civici, delle università agrarie e delle proprietà collettive, con lo scopo di difendere e valorizzare questi antichi istituti giuridici nei loro aspetti economici, sociali, naturalistici e culturali, attraverso ricerche, iniziative e manifestazioni idonee ad una maggior conoscenza delle risorse naturali ed antropiche che sono (o possono essere) tenute o utilizzate in forma collettiva dalle comunità locali.

Fondata presso il Senato della Repubblica, il 7 marzo 2006, essa ha attualmente sede a Trento.
Ha una struttura federativa, organizzata in Coordinamenti a livello regionale.

La sua attività si ispira al Manifesto di Roma - dichiarazione comune delle proprietà collettive, approvato a Palazzo Madama al momento della fondazione.

La gestione del patrimonio collettivo

Taglio e vendita del legname Piano di assestamento forestale Diritto di legnatico
Attività di pascolo Beni e usi diversi Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo L’attività culturale