English Version 
 
Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere informato sulle attività ed iniziative delle Regole d'Ampezzo

Il tuo indirizzo email:

Museo Arte Moderna M. Rimoldi Museo Paleontologico R. Zardini Mueso Etnografico Regole d'Ampezzo

Un altro modo di possedere
In molte località europee sopravvivono delle proprietà collettive. Vicinie, regole, partecipanze, consorterie sono alcuni dei nomi che le contraddistinguono. A Cortina sono le Regole d’Ampezzo. Qui boschi e pascoli sono da secoli proprietà collettiva della comunità originaria.
La proprietà e l’uso collettivo delle risorse forestali e pascolive rappresentò per lunghi secoli la fonte essenziale dei mezzi di sopravvivenza per la popolazione ampezzana, regolamentò, inoltre, il rapporto fra l’uomo e l’ambiente, permise un uso sostenibile del territorio naturale della valle.
Questo ordinamento dalle origini antiche, stabilisce diritti collettivi di godere e di gestire il territorio. Le terre non possono essere vendute, né sono soggette a mutamenti di destinazione: è un patrimonio naturale, culturale ed economico.
Un patrimonio in comproprietà, da trasmettere ai figli dove uso conservativo e produttivo coincidono. (... segue)

Prossimi appuntamenti
Tutto il calendario

News
06/07/2016
CHIUSURA STRADE FORESTALI E SERVIZI DI JEEP NAVETTA
ESTATE 2016

15/06/2016
Appalto per i servizi di BONIFICA BELLICA dell'area ex militare in zona di Riserva Naturale del parco delle Dolomiti d'Ampezzo
1° e 2° stralcio

06/05/2016
CONVEGNO FILIERA LARICE

Tutte le notizie

Pubblicazioni


Notiziario delle Regole d'Ampezzo
MAGGIO 2016
Altre Pubblicazioni delle Regole d'Ampezzo sono disponibili su ISSUU

 

Regole d'Ampezzo - Via Mons. P. Frenademez, 1 - I-32043 Cortina d'Ampezzo - Codice fiscale e partita IVA 00065330250